20091010_US_140

Martedì 26 maggio il tema dell’orientamento al lavoro ed alle professioni sarà protagonista dalle 9 alle 17 nel primo JOB MAY DAY.

La città di Alba aprirà le porte ai giovani con una giornata intera dedicata a far conoscere gli strumenti a disposizione del mondo del lavoro. Aziende, studi professionali, la scuola, gli enti pubblici che hanno compiti istituzionali sui temi del lavoro e dell’orientamento coinvolgeranno i giovani dai 16 ai 25 anni in un percorso che proporrà loro informazione e formazione, attraverso seminari, workshop, testimonianze di impresa, orientamento allo studio e giornate di stage.

I partner dell’iniziativa saranno: il Centro per l’impiego di Alba, lo Sportello per la Creazione d’impresa di Alba, il Centro Giovani HZONE del Comune di Alba, la Camera di Commercio di Cuneo, il Liceo “L. Da Vinci” di Alba, il Rotary Club di Alba.

Ciascun partner allestirà nella propria sede, e quindi in punti diversi della città, uno sportello o un workshop in modo da offrire dalle 9 alle 17, ciascuno secondo le proprie specifiche competenze, un programma di approfondimento sulle tematiche del lavoro.

Il Rotary Club di Alba, oltre ad una propria attività di workshop, metterà a disposizione di giovani candidati dai 18 ai 25 anni, 15 giornate di stage in affiancamento a propri associati professionisti o imprenditori.

In sintesi un “salone” del lavoro e delle professioni, itinerante sul territorio albese.

Questa l’idea, o meglio, “il sogno” iniziale degli enti promotori di questa iniziativa congiunta tra la Provincia di Cuneo ed il Rotary Club di Alba, sogno che oggi si traduce in realtà.

Perché questa iniziativa?

Il Centro per l’impiego sperimenta ogni giorno ed il Rotary osserva da tempo nel proprio ambito le difficoltà che le nuove generazioni incontrano nell’inserimento lavorativo; la disoccupazione giovanile, anche sul nostro territorio sta diventando una seria emergenza e non basta la scolarizzazione crescente a mettere al riparo; basti pensare ai nuovi emigranti italiani con la laurea in valigia; eppure le aziende sovente lamentano le difficoltà nel trovare professionalità altamente specializzate.

Dunque con questa iniziativa di mobilitazione a 360 gradi, vogliamo tutti dare in forma ragionata occasioni di orientamento al lavoro, alle professioni e quindi allo studio; così come incentivare la creazione d’impresa ed il lavoro autonomo, con innovazione e creatività; daremo così la giusta dignità al lavoro offrendo un sostegno concreto ai giovani che acquisiranno la giusta consapevolezza nel formare un proprio progetto professionale valido, efficace, realistico; vorremmo consentire loro esperienze concrete, preziose per capire meglio la realtà lavorativa, per conoscere, costruirsi idee nuove, imparare ad apprendere.

È un messaggio forte volto ad evitare la tentazione della sfiducia e dello scoraggiamento, rischio sempre presente in una crisi strutturale in atto. È necessario invece guardare alle situazioni di successo che pur ci sono, ai giovani che riescono a trovare occasioni professionali o di lavoro a pochi mesi dalla laurea o che hanno idee d’impresa che riescono a realizzare quando hanno la giusta dose di determinazione e concretezza.

Questo è il compito dell’orientamento: non tracciare percorsi a senso unico né fornire ricette, ma proporre scenari su cui riflettere, da discutere in famiglia e a scuola, da tenere presenti nel momento della “scelta”, per essere più consapevoli non solo di se stessi, ma delle difficoltà che si possono incontrare e delle opportunità e delle risorse che, in un territorio come il nostro, sono molteplici.

Così come è forte la capacità di fare rete dei diversi soggetti che il 26 maggio saranno chiamati a darne concreta dimostrazione.

Siamo fiduciosi, che sapremo insieme, cogliere la sfida per questo primo JOB MAY DAY.

Qui puoi prelevare la Presentazione ed il programma completo del Job May Day.

Qui invece il Programma sintetico del Job May Day.

E naturalmente non dimenticare di compilare la Scheda di adesione che ti consente anche di aderire ad uno degli stage formativi di tuo interesse.

Ti aspettiamo quindi martedì 26 maggio!