Save the Bottle

Save the Bottle

La neo dottoressa Angelica Borio, a cui rivolgiamo i nostri più calorosi complimenti, ha concluso il suo percorso di studi in Sociologia, discutendo la tesi magistrale idi Antropologia sociale dal titolo Nascita di una cultura d’impresa tra rispetto ambientale ed eccellenze enogastronomiche. Una ricerca antropologica e sociologica sul territorio albese.

Nell’ambito di questa ricerca, incentrata su vari aspetti dell’identità albese, un paragrafo analizzava la sensibilità dei giovani sul tema della sostenibilità ambientale, presentando il progetto Save the bottle; si sottolinea l’impegno del Rotary club di Alba: uno dei problemi principali di Save the bottle è stato risolto dal Rotary Club Alba, che, oltre a finanziare una parte del progetto, si è preso carico di cercare altre associazioni per estendere l’iniziativa a più scuole. In una lunga intervista del 31 luglio 2019, riportata nella tesi, il presidente Ezio Porro racconta il progetto – che prevede la donazione di borracce agli studenti delle scuole superiori albesi e la creazione di aree ecologiche all’interno degli istituti – le varie fasi di realizzazione, le criticità e gli sviluppi, l’impegno ambientale del Rotary.

Il progetto Save the Bottle, che porterà alla consegna di 5000 borracce, è temporaneamente sospeso per l’emergenza sanitaria, ma verrà ripreso nel momento in cui l’azienda lombarda produttrice delle borracce riaprirà.